#IonSourceAdventure: la sorgente di protoni. Dai LNS dell’INFN di Catania a Lund in Svezia.

La sorgente di protoni e la linea di trasporto del fascio ionico sono state consegnate a Lund in Svezia, Martedì 12 dicembre 2017 alle ore 10:04, dopo un viaggio di una settimana attraverso l’Europa. Saranno i primi elementi per la costruzione di ESS European Spallation Source.

E’ partita dai Laboratori Nazionali del Sud (LNS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con sede a Catania. Il viaggio di  2.800 Km a bordo di un tir dedicato, è stato seguito sui vari canali social Twitter e Facebook con l’hashtag #IonSourceAdventure e sulle pagine dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, dell’European Spallation Source e dei Laboratori Nazionali del Sud, una vera campagna social ha accompagnato ISA, questo il nome della sorgente di ioni costruita dagli esperti dei LNS.

Una volta operativa, ESS sarà la più potente sorgente di neutroni al mondo dedicata a ricerche multidisciplinari: dalle scienze della vita, all’energia, dalle tecnologie per l’ambiente e i beni culturali.